Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il DL 8 aprile 2020 n. 23, c.d. “Decreto Liquidità”, recante misure in materia di accesso al credito per le imprese e rinvio di alcune scadenze fiscali, in vigore da oggi.

La circolare di Studio n. 13/2020 riepiloga brevemente quanto disciplinato in merito al rinvio delle prossime scadenze di versamento.

In particolare la sospensione dei versamenti fiscali in scadenza ad aprile 2020 spetta:

– per i soggetti con ricavi e compensi inferiori a 50 milioni: se nel mese di marzo 2020 hanno registrato un calo di fatturato pari almeno al 33% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente.

– per i soggetti con ricavi e compensi superiori a 50 milioni: se nel mese di marzo 2020 hanno registrato un calo di fatturato pari almeno al 50% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente.

Lo stesso raffronto va effettuato tra i mesi di aprile 2020 ed aprile 2019, in relazione ai versamenti in scadenza a maggio 2020.

Segnaliamo inoltre lo spostamento del termine di invio della Certificazione Unica dal 31 marzo al 30 aprile 2020.

Per tutti i dettagli: Leggi la circolare n. 13/2020

Scarica il DL “Liquidità” dell’ 8 aprile 2020