Per rilevare i falsi esportatori abituali entreranno in vigore dal 1° gennaio 2022 i nuovi controlli sulle dichiarazioni d’intento. Cambiano anche le modalità di indicazione del numero di protocollo nella fattura elettronica.

Leggi la circolare